Francesco D’Aleo – Sei tu il mio vizio

Testo:

Voglio una vita esagerata
Voglio una vita accelerata
Spregiudicata
Maleducata
Diceva Vasco spericolata
L’auto prestata
La mano bucata
La dea bendata si è suicidata
Ma se ti guardo mi rendo conto
Che sono ricco
Sei tu il mio vizio
Si me vas mett u munn in paus
Spuorcheme e russet
La macchina o nonn sarà il nostro letto
Non è il massimo ma vado al massimo
Si sto cun te
Si me vas ma quant me piac
Ma quanto si doce
Quan fai cazzate e poi facim pace
Nisciun o sap ca sti du core
So nammurate (so nammurate)
Gioia mia sei il mio punto debole
Si me guard o sai vad in panic
Cu chist’occhi tu si terribil
Amo ma quant si femmen
Si me vas mett u munn in paus
Spuorcheme e russet
La macchina o nonn sarà il nostro letto
Non è il massimo ma vado al massimo
Si sto cun te
Si me vas ma quant me piac
Ma quanto si doce
Quan fai cazzate e poi facim pace
Nisciun o sap ca sti du core
So nammurate (so nammurate)
Se sapranno che diranno
Ca na figh e nu tnent
Brigant sta vasan
Chissà che succederà
Si me vas mett u munn in paus
Spuorcheme e russet
La macchina o nonn sarà il nostro letto
Non è il massimo ma vado al massimo
Si sto cun te
Si me vas ma quant me piac
Ma quanto si doce
Quan fa cazzate e poi facim pace
Nisciun o sap ca sti du core
So nammurate (so nammurate)
Si me vas