Una stella Croata illumina Catania

Leon Šipoš
fonte:CalcioCatania.com

Impossibile non parlare dello straordinario esordio al Massimino di Leon Šipoš, imbastita da una doppietta.

Ma chi è?
Leon Šipoš è un giovane attaccante nato il 28 febbraio del 2000 a Varaždin, Croazia.

Inizia la sua esperienza nel 2013 con la maglia della sua città per poi militare in squadre come: Dinamo Zagabria, HNK Gorica, NK Instra e infine acquistato dallo Spartak e girato in prestito al Catania.
Nel 2018 ottiene la convocazione in nazionale U21 Croata.

Arriva a Catania con: 133 partite, 29 goal, 3 assist. Due trofei vinti: Prva HNL (Dinamo Zagabria – 19/20), Croatian second league champion (HNK Gorica – 17/18).

Miglior stagione realizzativa: sette goal accompagnati da due assist in trentuno partite (Dinamo Zagabria).

Baldini sicuramente lavorerà per valorizzare e dare fiducia al ragazzo che alla prima chiamata ha già risposto con una doppietta.

Ha dimostrato di essere un attaccante che: lavora per la squadra, si abbassa molto per ricevere palla, grande freddezza sotto porta, dotato di una stazza importante e soprattutto molto propositivo.

Tutte caratteristiche che si possono ben notare nel primo goal siglato contro l’Andria.

È una punta centrale a cui piace spaziare ma partendo dal centro, si adatta benissimo al gioco del Catania con il 4-3-3 con le ali a supporto a sfornare assist mentre lui attacca la profondità.

Catania spera di poter fare affidamento su un giovane attaccante, che abbia voglia di sudare la maglia e che gonfi la rete ogni volta che si presenti l’occasione.

 

Simone Luparelli